Inizio della pagina -
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai al Menu inferiore
|
News dalla Sede Nazionale

VARIE
|01/07/2016 
Nuove funzionalità on line

Nei prossimi giorni saranno attivate sul nostro portale due nuove funzionalità che andranno ad implementare i servizi on line dedicati ai nostri Soci:

  • il servizio Notifiche;
  • la possibilità di inserire le domande per Asili nido, Scuole Medie Superiori e Università.

Notifiche

Alcuni Soci avranno già avuto modo di ricevere delle notifiche: fino ad ora si era trattato di un esperimento dettato dalla necessità di fornire maggiori informazioni, ma dai prossimi giorni la nuova gestione delle notifiche consentirà di ampliarne l'utilizzo e di renderne più semplice la consultazione.

Infatti sarà possibile:

  • confermare la lettura della notifica
  • consultare l’elenco delle notifiche ricevute e leggerne i contenuti.

ATTENZIONE: al fine di rimodulare le notifiche già trasmesse alla nuova gestione, queste verranno riproposte nuovamente per dar modo di codificare correttamente le avvenute Ricezione e Lettura. Pertanto, invitiamo i Soci a non considerare come nuove, nella fase iniziale, le notifiche già ricevute.

 

Inserimento on line di domande per Asili nido, Scuole Medie Superiori e Università

Per consentire ai Soci un più agevole accesso alle domande per i bandi relativi ad Asili nido, Scuole Medie Superiori e Università, a breve sarà possibile inserire on line le suddette pratiche evitando in tal modo di doversi recare fisicamente allo Sportello di riferimento.

Sarà, infatti, possibile registrare le informazioni necessarie, in base alle specifiche caratteristiche delle tre tipologie formative e, contestualmente, allegare la documentazione comprovante la titolarità della richiesta.

Gli operatori ARCA potranno così validare le informazioni ricevute mentre i Soci potranno inviare on line le eventuali integrazioni di documentazione (se richiesta) e potranno seguire lo sviluppo delle proprie pratiche direttamente nell'Area Riservata.